La nostra zona
Intorno a noi

Putignano, incantevole cittadina a 40 chilometri a Sud-Est di Bari,nel cuore del comprensorio dei Trulli e delle Grotte. Costruito su tre colli, è un comune di 27.913 abitanti della provincia di Bari famoso per il suo Carnevale. Putignano per i tanti reperti archeologici ritrovati è una città di antica origine peuceta. Il suo borgo antico è di forma ellittica, protetto da possenti mura ormai scomparse e da un ampio fossato che nel 1876 per volontà del sindaco Giovanni Tateo diventò un ampio estramurale.

Le antiche mura e il vecchio castello erano state demolite, nel 1219, da Federico II per la disobbedienza dei putignanesi, mostratisi troppo fedele al papa per aver negato allo stesso Federico II l'accesso in città al rientro da una battuta di caccia. Putignano è, e rimase cattolica, ricca d'arte e cultura: lo dimostrano le numerose chiese e conventi presenti nella città antica.

Il Corso è la strada principale della città, prolungamento dell'Estramurale che circonda, come un grande cerchio, il borgo antico e che occupa, dal secolo scorso, il posto dell'antico fossato e delle mura.

 Oltre al caratteristico borgo antico, ricco di palazzi signorili e di antichi conventi, sarà d'obbligo visitare nel centro storico San Pietro, Chiesa madre, di stile romanico-gotico con statue di Stefano da Putignano; Santa Maria la Greca che custodisce le reliquie del protettore-patrono Santo Stefano traslate nel 1394 da Monopoli; il palazzo del Principe Guglielmo Romanazzi Carducci, già dimora con il Bali dei Cavalieri di Malta, donato al Comune di Putignano ed attualmente in restauro per essere adibito a museo come da volontà del Principe. Intorno al centro storico la chiesa di San Domenico; S. Maria del Carmine con il convento adibito a sede del Comune; le chiese rupestri di San Michele in Monte Laureto e della Madonna delle Grazie ambedue ricavate in grotte carsiche di cui è ricco il territorio. Tra le tante, a 500 metri dall'abitato, vi è la splendida "Grotta del Trullo", scoperta il 29 maggio 1931, ricchissima di concrezioni alabastrine. Da ricordare, infine, che con la traslazione delle reliquie di Santo Stefano nel 1394 .come vuole la tradizione, si ha la data ufficiale di nascita del Carnevale con canti e balli improvvisati dai contadini intenti a piantare le viti: Festa delle Propaggini del 26 Dicembre.

 

I servizi intorno a noi
Cosa cerchi?

Compravenduto
Pubblicazione dati sul compravenduto

venduto da noi
tipologia mq bagni locali prezzo distanza
2 locali 60 1 - € 70.000 316 m
3 locali 100 1 - € 65.000 517 m
3 locali 90 1 - € 75.000 543 m
3 locali 107 1 - € 88.000 543 m
3 locali 110 2 - € 185.000 544 m
3 locali 125 1 - € 85.000 883 m
venduto in zona
tipologia mq bagni locali prezzo distanza
Nessun immobile selezionato.

Calcola il percorso

Affiliato
STUDIO SAN DOMENICO SAS
Via Estramurale a Mezzogiorno, 26 - 70017 PUTIGNANO (BA)